Questo portale non gestisce cookie di profilazione, ma utilizza cookie tecnici per autenticazioni, navigazione ed altre funzioni. Navigando, si accetta di ricevere cookie sul proprio dispositivo. Visualizza l'informativa estesa.
Hai negato l'utilizzo di cookie. Questa decisione può essere revocata.
Hai accettato l'utilizzo dei cookie sul tuo dispositivo. Questa decisione può essere revocata.

ANNA CORDELLA - AMBASCIATRICE D'EUROPA

Sabato 18 marzo u.s., sì è svolta a Salerno la Conferenza Nazionale dei giovani amministratori italiani organizzata da ANCI dal titolo "Generatori di Futuro". Al Consigliere Comunale Anna Cordella è stato conferito il riconoscimento di "Ambasciatrice d'Europa". Leggere notizia completa all'interno.

Dettagli della notizia

Sabato 18 marzo si è svolta a Salerno la Conferenza Nazionale dei giovani amministratori italiani organizzata da ANCI dal titolo Generatori di Futuro. Si tratta dell’ottava edizione dell’appuntamento annuale più importante per la consulta dei giovani amministratori italiani, che rappresenta un universo di circa 25.000 Sindaci, Assessori e Consiglieri comunali under 35 provenienti da territori diversi, con formazioni e orientamenti politici eterogenei, che quotidianamente amministrano le nostre comunità. L’assemblea annuale rappresenta un importante momento di confronto e condivisione di quella che, già oggi, è una componente significativa della classe dirigente del Paese. In quell’occasione ad Anna Cordella, consigliera comunale del Comune di Copertino e Presidente della Commissione Consiliare Politiche Sociali - Promozione del Territorio - Cooperazione Sociale - Politiche Giovanili, è stato conferito il riconoscimento di “Ambasciatrice d’Europa”. Questo significativo riconoscimento conferito dall’Associazione Nazionale dei Comuni Italiani, in collaborazione con il Dipartimento Politiche Europee, la Presidenza del Consiglio Dei Ministri ed il Comitato delle Regione a 20 giovani amministratori italiani che si sono distinti per spirito europeista attraverso un lavoro politico finalizzato a tenere vivo il sogno europeo ed a restituire un’anima a istituzioni che l’opinione pubblica percepisce come lontane. L’impegno politico assunto dai giovani Ambasciatori Europei, nato in vista delle celebrazioni per il 60° anniversario dei Trattati di Roma, è teso a riaffermare le radici e i valori comuni dei popoli europei, a definire obiettivi vicini ai bisogni quotidiani dei cittadini, ed a rilanciare la necessità di affrontare attraverso una politica comune emergenze come l’immigrazione, l’ambiente e l’energia Presente all’iniziativa ed alla premiazione Antonio De Caro in qualità di Presidente nazionale di ANCI ed esponenti del Governo. “E’ un onore ricevere questo riconoscimento che tra l’altro mi darà la possibilità di organizzare a Copertino un grande evento celebrativo per il 60° anniversario della firma dei Trattati di Roma. E’ un riconoscimento che voglio condividere con tutta la mia comunità cittadina e con tutti coloro, che come me, credono in una politica capace di pensare e progettare al di fuori di calcoli contingenti e di umori superficiali, di esaminare con serietà fenomeni complessi e governarli con chiarezza e coraggio” dichiara Anna Cordella.

Direttiva per la qualità dei servizi on line e la misurazione della soddisfazione degli utenti

Hai trovato utile, completa e corretta l'informazione?
  • 1 - COMPLETAMENTE IN DISACCORDO
  • 2 - IN DISACCORDO
  • 3 - POCO D'ACCORDO
  • 4 - ABBASTANZA D'ACCORDO
  • 5 - D'ACCORDO
  • 6 - COMPLETAMENTE D'ACCORDO
Torna a inizio pagina