Questo portale non gestisce cookie di profilazione, ma utilizza cookie tecnici per autenticazioni, navigazione ed altre funzioni. Navigando, si accetta di ricevere cookie sul proprio dispositivo. Visualizza l'informativa estesa.
Hai negato l'utilizzo di cookie. Questa decisione può essere revocata.
Hai accettato l'utilizzo dei cookie sul tuo dispositivo. Questa decisione può essere revocata.

FRA GIUSEPPE DESA DA COPERTINO - PROCESSO NERETINO DI BEATIFICAZIONE (1664)

Giovedì 23 Marzo 2017, presso la Chiesa delle Clarisse a Copertino, alle ore 18.00, presentazione del libro "Fra Giuseppe Desa da Copertino" Processo Neretino di Beatificazione (1664). Leggere programma allegato.

Dettagli della notizia

Si tratta di uno studio che getta nuova luce sulla conoscenza della figura del Santo dei Voli. Nasce, infatti dall'acquisizione di un documento inedito conservato presso l'Archivio Vaticano, il Processo di Beatificazione Neritonensis del 1664. Esso presenta interessanti peculiarità rispetto al documento conservato presso l'Archivio di Stato di Lecce, il Processo Apostolico del 1689, di cui lo stesso prof. Spedicato si è precedentemente occupato. Siamo di fronte al processo informativo, il primo di Nardò, che dette l'avvio all'iter per la canonizzazione del Santo copertinese. La peculiarità dell'opera riguarda le testimonianze, dato che su 43 testi 39 sono copertinesi, in grado quindi di descrivere con dovizia di particolari episodi, incontri, elementi di territorialità di quella società rurale in cui il Santo visse e nella quale aveva un posto rilevante la fede, così come la solidarietà e l'accoglienza. Fortemente emergono le virtù dell'umiltà, della povertà, della mansuetudine, dell'amore per la natura di S. Giuseppe e soprattutto la sua disponibilità verso chi gli si accostava, la tenerezza per l'umanità sofferente. Va inoltre rilevata la puntuale e paziente trascrizione del Documento svolta da Padre Francesco Merletti.

Torna a inizio pagina